Audax1000 & #AudaxPeople: che storia!

Avventura semiseria per motociclisti audaci che vivono la motocicletta in giusta compagnia; roba da gente che sa divertirsi con road-book, orientamento, e qualche volta con controlli orari o timbro e tutte quelle cose che fanno diventare un viaggio una faccenda affascinate. Ma gente che sa anche prendersi in giro, che adora le grandissime sfide come la Dakar, l’Africa Race, i suoi uomini e mezzi eccezionali e se li racconta accarezzando il sogno.
È questa AUDAX1000, fatta per chi sotto il vecchio Barbour è #AudaxPeople!

Qualche chilometro fa ci eravamo lasciati con l’edizione granfondo di AUDAX1000, quella sulle colline dell’Oltrepò Pavese fino giù al mare. Tanta buona strada e tantissima pioggia, per una edizione che, in ogni caso, oserei definire appassionante.
Poi è passata acqua sotto i ponti – altra acqua, non quella fottutissima pioggia di quella volta – e di strade del mondo ne abbiamo percorse ancora, tenendo dentro il vero spirito #AudaxPeople, quello tenace che, anche se lo bagni con la benzina, non si smacchierà mai.

Così, gira e gira, Audax1000 ed AudaxPeople sono diventati vocaboli utili per raccontare un modo di divertirsi con più belle avventure in motocicletta, un modo di dire per chi viaggia, gode e punta verso l’orizzonte, non in linea retta ma tra curve, tornanti e strade polverose del pianeta. AUDAX come spirito intrepido, curioso, capace di cercare nuovi itinerari, e 1000 come i racconti fantastici delle mille ed una notte, e come i mille e mille chilometri che percorreremo ancora.
Tutte le novità delle avventure AUDAX1000 ed AudaxPeople le troverete sempre su questo sito mototrek.it

Gli amici di AUDAX1000 si riconoscono soprattutto dal cuore, ma anche dalla maglia AUDAX1000 o dall’adesivo Mototrek sulla motocicletta!